Monthly Cycling in Bangkrachao

Cari amici,

oggi vi descrivo una delle mie esperienze più belle che ho vissuto qui a Bangkok.

Grazie ad una cara amica che mi ha invitato e incoraggiato a partecipare sono venuto a conoscenza di questo gruppo di amatori appassionati della bicicletta ma sopratutto un gruppo di amici, che vogliono passare qualche ora fuori dal traffico cittadino, e immergersi nella natura in una delle zone più belle fuori dal centro di Bangkok.

Il punto di ritrovo era alla stazione della metropolitana (MRT) Khlong Toei all’uscita numero 2 appuntamento fissato per le ore 10.00am di sabato 14 luglio scorso. Una volta arrivati tutti i partecipanti che avevano confermato la loro presenza con vari taxi siamo arrivati al molo dove abbiamo preso una classica imbarcazione tipica della Thailandia e abbiamo attraversato il fiume, per dirigerci al negozio dove abbiamo noleggiato le biciclette, la scelta era varia tra bici piu o meno usate e datate, ma comunque “robuste”. Una volta che ognuno ha scelto la sua bicicletta ci siamo inviati in questa esperienza che consiglio a chiunque di provare.

Dopo un paio di kilometri in una strada poco trafficata, abbiamo preso una pista che si addentrava nella vegetazione, un vero e proprio labirinto immerso nella natura, con qualche casa o palafitta tipica, e al nostro passaggio gli abitanti ci salutavano sorridenti e incuriositi, come i bambini che felici ci guardavano e ci salutavano e ci strappavano un emozionante sorriso.

Lungo la pista ciclabile la vegetazione offre spesso ombra, e nonostante la giornata l’umidita e il caldo non hanno causato problemi ed erano accettabili, la vegetazione variava tra alberi di cocco, di mango, di durian e di papaya, si trovavano in mezzo alla vegetazione vari altari che a prima vista potevano sembrare abbandonati, ma poi guardando meglio si potevano notare le offerte che gli abitanti portavano.

La pista larga poco piu di un metro a tratti presentava delle protezioni in ferro da ambo le parti, a tratti solo da una parte e in altri non c’erano, in alcuni punti si doveva stare attenti in quanto esisteva il rischio di poter cadere e l’altezza poteva variare da luogo a luogo, in quanto la pista è sopraelevata, comunque non più di tre o quattro metri nei punti piu alti, nei numerosi incroci e deviazioni si doveva prestare attenzione appunto alla possibile assenza di protezioni, o di non impattare su esse, altro ostacolo potevano essere i pedoni o motorini parcheggiati dai residenti, il che restringeva ancor più lo spazio di percorrenza. Tra un villaggio e l’altro abbiamo potuto vedere e nel mio caso anche visitare i vari templi buddhisti, grazie anche alle soste che ogni tanto abbiamo fatto per rilassare i muscoli.

Le soste erano un ottimo motivo per farsi foto di gruppo, socializzare, rilassarsi e rifornirsi di acqua o qualche snack. Poi al fischio delle organizzatrici ci si radunava e via, tutti in sella. Capitava che per strada ci si fermava per aspettare chi rimaneva indietro in modo da restare tutti compatti.

A metà del giro ci siamo fermati per pranzare al Bang Nam Phueng Floating Market un mercato fluviale dove si possono trovare vari prodotti tra pesce appena pescato, frutta locale, oggetti di vario tipo e sedersi in una delle tante bancherelle dove si può consumare qualche piatto tipico, preparato al momento.

Dopo la sosta per il pranzo siamo ripartiti per altre 3 ore di pedalata, passando tra un villaggio e l’altro e immergendoci di nuovo nella vegetazione, fino ad un altra sosta effettuata in un locale in mezzo alla boscaglia, vicino a fiume, dove si può accedere ad un piccolo molo e vedere in lontananza uno dei porti industriali di Bangkok, attorno qualche palafitta e infine consumare una bevanda fresca o come nel mio caso un te alle erbe tipico. Quindi di nuovo siamo ripartiti e abbiamo raggiunto un parco bellissimo con alcuni gazebo e un lago al centro, proprio in questo momento ha iniziato a piovere a dirotto per una mezz’ora circa (siamo nella stagione delle piogge ora quindi non era una sorpresa) riparati nei gazebo abbiamo aspettato con calma e con qualche risata in quanto comunque con il vento che ci soffiava contro ci siamo inzuppati lo stesso. Quindi una volta che il sole e ritornato ci siamo radunati e siamo ritornati al luogo di partenza per restituire le bici, consumare un gelato tipico thailandese a scelta tra vari gusti tra cui gusto durian, e a tutti sono state consegnate delle salviette rinfrescanti per pulirsi dal sudore e dalla polvere. Quindi poi abbiamo riattraversato il fiume e ci siamo separati tra chi ritornava a casa e chi invece partecipava alla cena di chiusura della giornata. Il luogo prescelto per la cena è il W District a pochi passi dalla stazione della BTS di Phra Khanon, che per mia fortuna si trova ad una sola stazione da dove vivo, infatti ne ho approffitato per ritornare nel mio condominio per una doccia veloce e cambiarmi per partecipare alla cena, in questo night market la scelta di prodotti è vasta, tra piatti della cuina thailandese a quelli messicani fino ai tanto amati piatti italiani, qui si è conclusa questa esperienza magnifica, dove ho potuto conoscere, ridere, scherzare con persone da tutto il mondo tra thailandesi, sudafricani, indiani, indonesiani, giapponesi e austriaci..

Sono state 6 ore di pedalata stupende, un’esperienza che consiglio a chiunque, un pò di stanchezza c’era ma il morale era alle stelle, unica nota negativa per me era che da tanto tempo non pedalavo quindi un po di dolore alle gambe e al fondo schiena era normale sopraggiungessero ma il tutto l’ho risolto con un buon massaggio thai prima di ritornare a casa.

Questa è la mia esperienza, spero che questo mio articolo vi sia piaciuto e lo voglio dedicare alla mia cara amica AINTHEPIN che senza di lei, non avrei potuto conoscere e partecipare a questa incredibile esperienza.

Il vostro

Denis Zanirato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...