“Bere come un thai”

Ciao amici, in questo articolo condivido con voi alcune esperienze che ho potuto affrontare qui in Thailandia per quando riguarla le bevande.

Il Caffè.

La Thailandia è uno dei paesi produttori di caffè, ho potuto notare che va molto di moda il “latte art” cioè fare vari disegni con la schiuma del latte sui cappuccini. Una cosa da fare attenzione è il non farsi “fregare” dall’uso della lingua italiana per ordinare un caffè, in quanto esso non è lo stesso che siamo abituati a bere nella madre patria, cioè il caffè espresso generalmente è il caffè lungo italiano a volte servito con ghiaccio, se chiedete un “latte” vi viene servito un latte macchiato che a volte è un caffè latte, una cosa che non ho ancora scoperto è il “moka coffee” che nonnha nulla a che vedere con la moka tradizionale ma anzi viene fatto con la macchina da espresso. In molti locali potrete trovare la macchina da espresso, in altri la macchinetta a cialde (quella che generalmente gli italiani hanno in casa) oppure alculi locali servono il caffè all’americana. Poi qui ogni volta che servono un caffè puliscono il gruppo così vi troverete sempre un caffè con quel retrogusto di metallo. Se poi avete fretta e pensate che ordinare un caffè alla staffa vi dia una priorità vi sbagliate, dovrete aspettare molto, perchè purtroppo la caffetteria thai non è alla pari (anche in velocità di servizio) della caffetteria italiana.

Esempi di Coffee art
Caffè col ghiaccio

Il Tè.

Qui tra te e tisane ne potete trovare di tutti i tipi, molti di ottima qualità altri per il nostro palato possono essere un incubo. Alcuni tè sono serviti con latte e sono molto zuccherati quindi se avete problemi di diabete meglio per voi ordinare un tè caldo e qui vi potete degustare alcuni tè o tisane favolose fatte con erbe o fiori. Vanno molto di.moda poi i bubble tea un tè che prende origini da Taiwan, sono tè molto zuccherati con delle “palline” di vario gusto e consistenza.

Tè thailandese
Tisane thailandesi
Bubble tea

𝐋𝐚 𝐁𝐢𝐫𝐫𝐚.

La birra in Thailandia abbonda, principalmente si trovano le birre nazionali tra Chang, Singha, Leo, U beer queste le principali che al gusto europeo non sono eccelse ma visto il costo basso si bevono tranquillamente, seguono poi numerose etichette di birre artigianali che sono di alta qualità. Nel bere la birra anche qui i thai sono diversi, spesso ordinano la birra da versare nel bicchiere pieno di ghiaccio, anacquando la birra con la scusa del caldo e della volontà di berla fresca, su questo ho notato che molti stranieri (europei per la maggior parte) preferiscono bere la birra senza ghiaccio come si usa in Europa.

Alcune delle birre vendute in un 7 eleven
Birra servita con il ghiaccio

𝐈 𝐒𝐮𝐩𝐞𝐫𝐚𝐥𝐜𝐨𝐥𝐢𝐜𝐢.

Qui l’uso di amari, liquori e aperitivi non è diffuso, vengono raramente ordinati e nel caso vengono serviti come shot da bere tutto d’un fiato, la sambuca addirittura viene flambata il limoncello se si trova viene servito a temperatura ambiente, questi sono alcuni dei casi che ho potuto tristemente constatare. I whisky, rum e brandy vengono generalmente usati quelli thai che sembrano avere meno gusto anzi sanno solo da alcool, sono molto dolci e il loro prezzo è molto basso, i thai generalmente li bevono accompagnati con l’italian soda (una soda senza arte ne parte), quindi comprano la bottiglia di distillato con varie bottigliette di soda e da soli si fanno questi cocktail per festeggiare con gli amici durante il weekend.

Rum thailandese con un paio di bottiglie di italian soda.
Rum thailandese
Wisky thailandese
Brandy thailandese

𝐈𝐥 𝐕𝐢𝐧𝐨.

Il vino è una delle bevande meno consumate essendo una bevanda d’importazione e quindi si trova a prezzi alti. Volendo a prezzi bassi si trovano i vini in cartone che pocchissimi comunque comprano. In alcuni locali il servizio del vino è adeguato alla bevanda venduta, altre volte ci si deve accontentare, quindi potreste trovare i vini rossi serviti freddi, i calici non sempre ci sono, ma questo dipende dal tipo di locale che frequentate.

𝐷𝑒𝑛𝑖𝑠 𝑍𝑎𝑛𝑖𝑟𝑎𝑡𝑜.

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...